PICNOPLUS 20 COMPRESSE

Picnogenolo: Antiossidante contro gli effetti dannosi dei radicali liberi
€ 20,00
Picnogenolo: Antiossidante contro gli effetti dannosi dei radicali liberi.

Ti interessa il prodotto?

Carrello
Aggiungi al carrello

Condividi sui social

PICNO PLUS compresse 

Picno plus è un integratore alimentare a base di Pino marittimo e.s. corteccia tit. 65% Oligomeri Pro Cianidinici (OPC) 154 mg; contiene 100 mg di Picnogenolo 

 

A cosa serve il Picnogenolo?

 Il Picnogenolo e un antiossidande del ed è in grado di contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi.

Il picnogenolo è estratto dalla resina del pino marittimo francese, ed è  è composto da diversi polifenoli, in particolare bioflavonoidi quali: le procianidine, e acidi fenolici, come il caffeico e il ferulico,

Nel corso degli ultimi anni molte ricerche (vedi bibliografia in fondo alla pagina) sul picnogenolo ed è emerso che ha importanti attività:

-anti-infiammatorie

-antiallergiche

-anticoagulanti

-antitrombotiche

-anti ipertensive

-ipoglicemizzanti

-anti-ossidanti .

 

Quando posso usare il Picnogenolo ?                                                                          

  • nelle malattie cardio-vascolari, per l'inibizione dell'ossidazione delle LDL e la sua azione antiaggregante piastrinica, che riduce la formazione di coauguli e trombi.
  • nelle patologie derivate dal diabete, per la sua azione ipoglicemizzante ed antiossidante
  • nelle allergie per la sua azione anti-istaminica ( asma rinite allergica, eritema solare ) ,per la  sua capacità di stabilizzare la membrana dei mastociti, evitando un eccessivo rilascio dell'istamina, responsabile dei sintomi e riducendo in tal modo dell'82% anche le ulcere da stress di stomaco e intestino.

Come agisce il Picnogenolo ?

  • migliora la circolazione periferica proteggendo i vasi capillari
  • migliora la circolazione nel cervello e di conseguenza la memoria,
  • allieva i sintomi della menopausa.
  • protegge la pelle dall’invecchiamento , dalle rughe e dalle macchie scure sulla pelle , infatti è stato definito "il miglior cosmetico per la pelle in pillole": il picnogenolo non fa  ritornare giovane una pelle invecchiata, ma può migliorarne elasticità ed aspetto.

Il derma infatti, è costituito da un'intreccio di fibre di collagene ed elastina immerse in un gel di acido ialuronico.

Il  picnogenolo  si lega alle fibre stesse di collagene ed elastina, riallineandole in forma più giovane e non danneggiata, proteggendole dall'attacco dei radicali liberi e dalla degradazione provocata dagli enzimi elastasi, collagenasi e ialuronidasi; In questo modo si mantiene l'elasticità della pelle, prevenendo la formazione delle rughe. 

Inoltre potegge idalla tossicita provocata dalle radiazioni UVB sui fibroblasti: è quindi un grande aiuto durante l'esposizione solare, ideale per le persone che soffrono di eritema solare 

Quante compresse assumere?

Si consigliano 1 o 2 compresse al giorno a seconda della importanza del problema .

 

Alcuni studi sul Picnogenolo:

 

  • Picnogenolo allevia i sintomi della menopausa:

L'assunzione giornaliera di estratto di Pino marittimo francese può alleviare i sintomi della menopausa e disturbi digestivi secondo i risultati di un recente studio italiano. L'assunzione per 8 settimane di Picnogenolo è risultata infatti associata ad un miglioramento dei segni e dei sintomi di menopausa tra cui vampate, sudorazione notturna, alterazioni dell'umore, perdita della libido e secchezza vaginale.

Lo studio ha coinvolto 70 donne in perimenopausa di età compresa tra i 40 e i 50 anni. Le donne sono state randomizzate per ricevere un trattamento giornaliero con Picnogenolo o con placebo per 8 settimane. I risultati hanno dimostrato che l'integrazione con Picnogenolo ha alleviato sintomi quali vampate, sudorazione notturna, alterazioni dell'umore, perdita della libido e secchezza vaginale. Oltre ad arginare i sintomi del climaterio l'estratto di pino marittimo francese ha dimostrato anche di contrastare lo stress ossidativo.

Infine le donne in menopausa presentano un elevato rischio di sviluppare patologie cardiovascolari e il miglioramento della funzione endoteliale che si ottiene con il Picnogenolo può perciò essere utile in questa fase della vita. Picnogenolo normalizza l'attività piastrinica se troppo elevata ed aiuta a contrastare l'insorgenza di trombosi. 

 

  • Picnogenolo e asma:

Picnogenolo è un estratto del pino marittimo francese contenente procianidine, bioflavonoidi e acidi organici utili per il benessere cardiovascolare e del sistema circolatorio. Secondo i risultati di uno studio clinico pubblicato recentemente nella rivista Panminerva Medica, l'integrazione giornaliera con estratto di Pino marittimo francese può migliorare i sintomi di asma.Ricercatori italiani dell'Università di Pescara hanno evidenziato come l'assunzione giornaliera di questo estratto possa supportare pazienti asmatici nella riduzione del dosaggio delle inalazioni, dei risvegli notturni e delle visite mediche.Lo studio ha coinvolto 76 pazienti con asma allergica lieve o moderata da allergia agli acari della polvere. I partecipanti sono stati randomizzati per ricevere 100 mg/die di Picnogenolo in associazione ai corticosteroidi già in uso o per continuare a ricevere solo corticosteroidi.Dopo 6 mesi di trattamento i ricercatori hanno osservato che i pazienti trattati con Picnogenolo ricorrevano all'inalazione del corticosteroide ogni 5 giorni mentre quelli non trattati con Picnogenolo richiedevano l'inalazione mediamente ogni due giorni. L'estratto di Picnogenolo ha inoltre dimezzato i risvegli notturni causati dai sintomi dell'asma mentre non sono state osservate variazioni nel numero di risvegli nei pazienti del gruppo di controllo. L'utilizzo del Picnogenolo è risultato infine associato ad una riduzione delle visite richieste per l'esacerbazione dell'asma a medici di medicina generale o a specialisti.

La riduzione di sintomi quali tosse, rantoli, dispnea e risvegli notturni suggerisce che Picnogenolo possa contribuire al miglioramento della qualità di vita in pazienti che soffrono di asma.

 

 

Bibliografia:

: Errichi S. et al. 'Supplementation with Pycnogenol improbe signs and symptoms of menopausal transition' Panminerva Medica 2011; 53 (suppl 1 n.3): 65-70  Cho, K. J et al. Inhibition mechanisms of biofl avonoids extracted from the bark of Pinus maritima on the expression of proinfl ammatory cytokines. Ann N Y Acad Sci. 2001; 928: 141-56.

. Feng, W. et al. Effect of Pycnogenol on the toxicity of heart, bone marrow and immune organs as induced by antitumor drugs. Phytomedicine 2002; 9 (5): 414-18.

. Saliou, C. et al. Solar ultraviolet-induced erythema in human skin and nuclear factor-kappa-B-dependent gene expression in keratinocytes are modulated by a French maritime pine bark extract. Free Radic Biol Med 2002; 30 (2): 154-60.

. Stefanescu, M. et al. Pycnogenol effi cacy in the treatment of systemic lupus erythematosus patients. Phytother Res.2002; 15 (8): 698-704.

. Packer, L et al. Antioxidant activity and biologic properties of a procyanidin-rich extract from pine (Pinus maritima) bark, pycnogenol. Free Radic Biol Med 1999; 27: 704-24.

  • Franceschi S, Bidoli E. et al. Tomatoes and risk of digestive-tract cancers. Int J Cancer

VALUTAZIONE DEGLI UTENTI
NUMERO DI VALUTAZIONI
22
Lascia la tua recensione

La tua recensione è un feedback utile per gli altri utenti

 

Prodotti consigliati